JPole VHF

Un’antenna degna di nota per il suo rendimento, semplicità, e robustezza è la JPOLE.

Caratteristiche:

  • Lambda/2
  • Gain circa 3db (rispetto Ground Plane 1/4)
  • Larghezza di banda
  • Elettricamente a Massa
  • Silenziosità
  • Robustezza

Ecco le dimensioni calcolate per la frequenza 145.00 Mhz.

Le misure sono da prendere non dal centro del tubo, ma da “lato a lato”.

IZ0HCC Jpole VHF

Materiale necessario:

 

  • 2.5 / 3 metri Tubo in rame diametro 16 mm
  • SO 239 Pannello con flangia
  • T in rame femmina 16 mm
  • L in rame femmina 16 mm
  • Morsetti 16 mm
  • Saldatore a gas
  • Tagliatubi


La prima operazione da fare è tagliare a misura il tubo di rame, facendo riferimento allo schema sopra riportato.

Auitandoci con una morsa, o qualche supporto che non risente del calore, saldiamo a stagno i tubi con le giunzioni a T ed a L.

Utilizzare un saldatore a fiamma (butano / propano).
Con un saldatore elettrico non si riscalderebbe tutto il tubo con il difetto di saldare solo il bordo, ottenendo una fragilità della giunzione.

Dettaglio saldature:

IZ0HCC Jpole VHF

Per l’alimentazione ho previsto la taratura mobile, per ottimizzare l’adattamento e l’accordo.

Saldare il connettore ad una fascetta in rame dello stesso diametro e il centrale ad un altra attraverso uno spezzone di cavo elettrico 2.5mm.

Si può scegliere anche di non utilizzare le fascette a scorrimento e, una volta trovato l’accordo saldare direttamente il connettore sui tubi.

Fare attenzione che molti progetti in rete riportano in maniera errata le connessioni:

 

  • Lato caldo —> Stilo da 150cm (lato lungo)
  • GND —> Stilo da 50cm (lato corto)

IZ0HCC Jpole VHF

Dettaglio connessione SO239 alla fascetta:

IZ0HCC Jpole VHF

Le fascette utilizzate hanno per il serraggio delle viti situate sul lato opposto.

Allentando le viti e muovendo in alto o in basso le fascette possiamo tarare la nostra antenna perfettamente.

Spostandole verso l’alto la frequenza di risonanza aumenta.

Si ottiene un ROS di 1:1 sui 145.00 Mhz con impedenza di 50 ohm perfetti.

Il punto di altezza dell’alimentazione è di circa 6cm.

Ingrassare con grasso al litio le parti dove sono le fascette in modo da prevenire l’ossidazione nei punti di alimentazione.

Dettaglio viti serraggio fascette e ingrassaggio:

IZ0HCC Jpole VHF

Ecco completata la JPOLE pronta per l’installazione:

IZ0HCC Jpole VHF

E’ un’antenna performante che si può costruire con poca spesa, permette una semplice installazione e non ha problemi di funzionamento con strutture vicine.

Si accorda facilmente e sopporta potenze notevoli.

Inoltre ho testato la larghezza di banda rimanendo nel ROS di 1:1.5:

 

  • Limite inferiore 142.00 Mhz
  • Limite superiore 148.00 Mhz

Che dire… una antenna “Spaziale”! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *