Hentenna VHF

Un’antenna che ha sempre stimolato la mia curiosità è stata la Hentenna…

Hen in giapponese significa “strano”… una strana antenna inventata negli anni ’70 da OM giapponesi.
Ho optato per i 2 metri in quanto avevo la necessità di una antennina piccola e trasportabile per portarla in vacanza.
E’ composta da due loop adiacenti con l’alimentazione al centro.
La caratteristica saliente di questa semplice e strana antenna è la sua polarizzazione sia orizzontale che verticale.
Nel dettaglio: il loop superiore irradia con polarizzazione orizzontale, quello inferiore con polarizzazione verticale.
Tale antenna si sposa bene sia al traffico locale, che al traffico DX.

La costruzione è veramente semplice, i materiali impiegati sono comunissimi ed economici.

Pochi minuti di impegno, e molto divertimento con prestazioni veramente incredibili! 😉

Necessario:

 

  • 1.5 Metri di cavo elettrico 4 mm
  • Tubo PVC per impianti elettrici
  • Morsetti serracavi
  • Connettore PL259


Eccola finita:

IZ0HCC Hentenna VHF

Le misure sono:

 

  • lato lungo 1 metro
  • lato corto 35 cm
  • presa dal basso 31 cm


Spostando i morsetti dell’alimentazione in basso o in alto, si fa risuonare nella frequenza che si desidera (taratura).

Dettaglio centrale alimentazione:

IZ0HCC Hentenna VHF

Dettaglio morsetto per taratura:

IZ0HCC Hentenna VHF


E’ veramente un “uovo di colombo” per il portatile, con una larghezza di banda notevole!

Provare per credere! 😉

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *