220V Live Detector

Sapere la fase di una spina è importante per capire quale cavo realmente porta l’energia.

Alcuni elettrodomestici, tipo caldaie murali, hanno la necessità di essere collegate opportunamente sul cavo di fase e sul neutro invece la maggior parte dei dispositivi a 220v non fa distinzione.

Teoria 

Per capire quale è il neutro e il “live” o fase lo si misura verso terra.

Ipotizziamo di fare delle misure in tensione:

  • Punto A verso terra = 0 V
  • Punto B verso terra = 220 V

Capiremmo che il punto A è il neutro ed il punto B è il live o fase.

Pratica 

O si usa un cercafase, inserendolo in ogni foro, l’illuminazione dello stesso indica la fase.

Anche un multimetro con i poli rispettivamente tra un foro e terra e l’altro e terra.

Visto l’introduzione delle prese con “sicurezza” non è più possibile inserire nei fori il cercafase ne i puntali del tester e saremmo costretti a smontare la presa sul muro.

C’è un modo velocissimo per poter trovare la fase in una presa 220V senza smontarla, costruendosi una spina di prova con un piccolo bulbo al neutro collegato tra un polo e terra.

Si può usare una normale spina 220V passo piccolo, e collegare il bulbo tra la terra (centrale) e un laterale segnando il contenitore in prossimità dello stesso con un pennarello (io ci ho fatto la F).

Visto l’esigua corrente necessaria per accendere il micro neon il tutto non fa attivare il salvavita in quanto non oltrepassa i mA prestabiliti a norma di legge.

Si ricorda che ove è presente la tensione di rete 220V è necessario prestare attenzione e sapere cosa fare in sicurezza in quanto può essere letale.

IZ0HCC Live Detector IZ0HCC Live Detector

Inserendo la spina sulla presa 220V in entrambi i versi, quando si accenderà il segno F ci darà indicazione ove è la fase.

IZ0HCC Live Detector

Il cavo di fase è nel polo inferiore della presa.

IZ0HCC Live Detector

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *